• Principale
  • Notizia
  • Chi è quest'uomo? Molti americani non riconoscono i principali conduttori di notizie

Chi è quest'uomo? Molti americani non riconoscono i principali conduttori di notizie

Riuscite a identificare i principali conduttori di notizie di oggi? Per molti americani, abbinare i nomi ai volti delle notizie è più difficile di quanto non fosse circa 30 anni fa.


FT_anchor-recognitionIn un sondaggio online sulla conoscenza degli americani sulle notizie condotto la scorsa estate, solo il 27% del pubblico ha potuto identificare correttamente Brian Williams, conduttore della più apprezzata NBC Nightly News. Agli intervistati è stata mostrata una foto di Williams e gli è stato chiesto di nominare la persona nella foto. Mentre il 3% è stato in grado di identificare la professione di Williams (conduttore o giornalista), ben sette su dieci non lo sapevano (53%) o hanno nominato qualcuno diverso da Williams (18%). (Il 3% pensava che la foto fosse dell'ex conduttore della NBC Tom Brokaw e il 2% pensava che fosse il vicepresidente Joe Biden.)

Tre decenni fa, quando molti più americani guardavano i notiziari notturni della rete, quasi la metà (47%) poteva identificare Dan Rather, che all'epoca era l'ancora del notiziario della CBS. Il sondaggio del luglio 1985, condotto da Times Mirror / Gallup, è stato somministrato di persona da un intervistatore, che ha mostrato agli intervistati una scheda con la foto di Rather. (Il colloquio faccia a faccia per questo tipo di sondaggio non era raro in quel momento.)

FT_anchor-recognition-downLa minore consapevolezza da parte del pubblico dei conduttori di notizie riflette un grande calo del pubblico per le notizie notturne della rete dagli anni '80. Ad esempio, nel novembre 1985 una media di 48 milioni di americani guardava ogni sera uno dei telegiornali della rete. Nel 2013, quel numero era sceso a 24,5 milioni, secondo l'analisi Pew Research dei dati di Nielsen Media Research.

L'audience delle notizie in rete è più vecchia oggi rispetto agli anni '80 e questo si riflette nella familiarità con le diverse fasce d'età delle emittenti di rete.


Mentre il riconoscimento di Williams rispetto a Rather è inferiore in tutti i gruppi demografici, il divario tra giovani e anziani è ora più ampio oggi rispetto al 1985. Nel sondaggio di agosto, solo il 15% degli under 30 ha identificato Williams, rispetto a circa tre su dieci nei gruppi di età più avanzata. Nel 1985, il 41% dei giovani ha identificato Rather; circa la metà delle persone anziane ha riconosciuto l'ancora CBS.



Tendenze negli spettatori delle notizie di rete

FT_tv-news-tendenzeLa televisione rimane la principale fonte di notizie quotidiane del pubblico, ma il pubblico per i notiziari televisivi è costantemente diminuito nel corso degli anni poiché le persone sono migrate verso altri luoghi per le notizie; ovvero TV via cavo e sorgenti digitali. Nelle indagini sul consumo di notizie del Pew Research Center, la quota di americani che lo diconoregolarmenteguardare un notiziario notturno in rete è sceso dal 60% nel 1993 (la prima misura disponibile) a solo il 27% nel 2012.


I giovani sono tra i meno propensi a guardare regolarmente le notizie di rete: l'11% dei 18-29 anni nel 2012, rispetto al 46% di questa fascia di età nel 1993. Circa la metà (49%) dei 18-29 anni afferma di non guardare mai .

Gli americani più anziani, quelli dai 65 anni in su, sono ancora molto più propensi a guardare regolarmente le notizie della rete rispetto ai giovani, ma il loro numero di spettatori regolari è diminuito di quasi la metà dal 1993, dal 75% al ​​40% nel 2012. Secondo Nielsen Media Research, la quota di pubblico della fascia demografica tra i 25 ei 54 anni molto ambita dai media che ha guardato le notizie della rete NBC, ABC o CBS ha rappresentato solo il 26% di tutti gli spettatori nella stagione di ascolti 2012-13. La stragrande maggioranza degli spettatori erano americani più anziani; una tendenza che dovrebbe continuare.


Nota: la domanda su Brian Williams è stata posta nell'ambito del più recente sondaggio sulla conoscenza di Pew Research. Ma la natura aperta della domanda non ci ha permesso di includerla nell'accompagnamentoNotizie IQ Quizche si basa su domande a risposta multipla.

Vedi i risultati del questionario qui. Altre domande da questo sondaggio rilasciato in precedenza.