Chi batte la bandiera? Non sempre a chi potresti pensare

di Carroll Doherty, Direttore associato, editoriale, Pew Research Center for the People & the Press


Bandiere

L'America è un paese patriottico. Le indagini sui valori politici di Pew negli ultimi 20 anni hanno trovato un accordo schiacciante con l'affermazione 'Sono molto patriottico'. Nel sondaggio di quest'anno, il 90% è stato d'accordo, il che è coerente con le misure risalenti al 1987.

Per molti americani, dimostrare patriottismo significa mostrare la bandiera. Complessivamente, il 62% afferma di esporre la bandiera a casa, in ufficio o sulla propria auto, secondo l'indagine sui valori politici condotta dal Pew Research Center for the People & the Press (12 dicembre 2006-9 gennaio 2007). Tuttavia, questo numero è diminuito dall'agosto 2002; a quel tempo, meno di un anno dopo gli attacchi dell'11 settembre, il 75% ha affermato di aver esposto la bandiera.

figura

Volare la bandiera continua ad essere una pratica molto più comune tra alcuni gruppi della popolazione rispetto ad altri. Gli americani più anziani, in particolare quelli di età pari o superiore a 65 anni, sono molto più propensi a dire di esporre la bandiera rispetto a quelli di età inferiore ai 30 anni. Anche le differenze razziali e politiche nel battiscopa sono sostanziali: il 67% dei bianchi afferma di esporre la bandiera, rispetto con solo il 41% degli afroamericani. Inoltre, il 73% dei repubblicani afferma di esporre la bandiera a casa, al lavoro o sulla propria auto; questo si confronta con il 63% degli indipendenti e il 55% dei democratici.

In particolare, un numero significativamente maggiore di abitanti del nordest e del Midwest sventolano la bandiera rispetto ai residenti del sud o dell'ovest. Circa sette residenti su dieci del nord-est (69%) affermano di battere bandiera, rispetto al 67% nel Midwest, al 58% nel sud e al 57% nell'ovest.


Inoltre, esporre la bandiera è una pratica un po 'più rara tra le persone con meno istruzione e redditi annuali inferiori rispetto a coloro che hanno un'istruzione migliore (e stanno meglio). Ad esempio, il 60% o più dei laureati, quelli che hanno frequentato l'università ma non hanno conseguito una laurea e i diplomati delle scuole superiori affermano di sventolare la bandiera, rispetto a una maggioranza leggermente inferiore di coloro che non hanno completato il liceo sono d'accordo (54% ).



Intenso patriottismo scivola

figura

Mentre il sentimento patriottico è rimasto a un livello molto alto per molto tempo, le forti espressioni di patriottismo hanno fluttuato un po 'di frequenza. La percentuale che concorda completamente con l'affermazione 'Sono patriottico' è scesa dal 56% nell'agosto 2003 - che era vicino al massimo storico - al 49% quest'anno. Nel novembre 1991, il 58% ha dichiarato di essere completamente d'accordo con la dichiarazione.


Ci sono state a lungo differenze di parte nelle forti espressioni di patriottismo, con più repubblicani che concordano completamente con la dichiarazione rispetto ai democratici o agli indipendenti. Il divario tra repubblicani e democratici ha raggiunto il massimo storico nel 2003 (23 punti). Da allora, tuttavia, la percentuale di repubblicani che hanno espresso il completo accordo con la dichiarazione è scesa dal 71% al 61%. Le opinioni democratiche sono rimaste più stabili, quindi il divario partigiano si è ridotto a 16 punti.