• Principale
  • Notizia
  • Il pubblico conosce i fatti di base sulla politica, l'economia, ma lotta con le specifiche

Il pubblico conosce i fatti di base sulla politica, l'economia, ma lotta con le specifiche



Fai l'ultimo quiz online!

Prima di leggere il rapporto, ti invitiamo a testare il tuo QI di notizie facendo l'ultimo quiz interattivo di conoscenza. Il breve quiz include le stesse domande che sono state incluse nel sondaggio nazionale. I partecipanti impareranno immediatamente come hanno fatto al quiz rispetto al pubblico in generale e alle persone come loro.

Per sostenere l'ultimo quiz, fare clic su questo collegamento:https://www.pewresearch.org/politicalquiz/


Il pubblico vede il quadro generale quando si tratta dei mutevoli rapporti di forza a Washington. Ben il 75% afferma che il Partito Repubblicano è generalmente considerato quello che sta facendo meglio alle elezioni di medio termine di questo mese.

Molti meno hanno familiarità con le specifiche relative alle vittorie del GOP. Meno della metà (46%) sa che i repubblicani avranno la maggioranza solo alla Camera dei rappresentanti quando il nuovo Congresso si riunirà a gennaio, mentre il 38% può identificare John Boehner come presidente entrante della Camera.


L'ultimo News IQ Quiz del Pew Research Center, condotto dall'11 al 14 novembre tra 1.001 adulti, trova un modello simile nella conoscenza dell'economia da parte del pubblico. Il quiz è composto da 13 domande a scelta multipla su eventi attuali.



Quasi otto su dieci (77%) affermano correttamente che il deficit del bilancio federale è maggiore di quanto non fosse negli anni '90 e il 64% sa che negli ultimi anni gli Stati Uniti hanno acquistato più merci straniere di quelle vendute all'estero. Come nelle recenti indagini sulla conoscenza, circa la metà (53%) stima l'attuale tasso di disoccupazione a circa il 10%.


Ma il pubblico continua a lottare con le domande sul Troubled Asset Relief Program noto come TARP: solo il 16% afferma, correttamente, che più della metà dei prestiti concessi alle banche nell'ambito del TARP è stata rimborsata; una percentuale identica dice che nessuno è stato rimborsato. Nel precedente sondaggio sulla conoscenza di Pew Research a luglio, solo il 34% sapeva che il TARP era stato promulgato sotto l'amministrazione Bush. (Vedere 'Well Known: Twitter; Little Known: John Roberts', 15 luglio 2010.)

Il nuovo sondaggio rileva che una percentuale schiacciante (88%) identifica la BP come la società che ha gestito il pozzo petrolifero esploso nel Golfo del Messico all'inizio di quest'anno. Ma come in passato, l'opinione pubblica mostra poca consapevolezza degli sviluppi internazionali: il 41% afferma che le relazioni tra India e Pakistan sono generalmente considerate ostili; Il 12% afferma che i rapporti tra i due rivali di lunga data sono amichevoli, il 20% afferma di essere neutrale e il 27% non lo sa.


Solo il 15% sa che David Cameron è il primo ministro della Gran Bretagna; quasi come molti dicono che sia Tony Hayward, l'ex amministratore delegato della BP. La proporzione che identifica correttamente Cameron come primo ministro britannico è più o meno la stessa ora di luglio (19%).

Su un argomento diverso, il 26% degli americani sa che Android è il nome del sistema operativo di Google per smartphone. Come nelle passate domande dei quiz sulla tecnologia, c'è una notevole differenza di età nella consapevolezza di Android. Molte più persone di età inferiore a 50 anni (37%) rispetto a quelle di età pari o superiore a 50 anni (11%) identificano correttamente Android come sistema operativo del telefono Google.

Meno della metà sa che il GOP ha vinto la casa

Mentre il 75% identifica i repubblicani come il partito ritenuto migliore a metà mandato, meno della metà (46%) sa che i repubblicani avranno la maggioranza solo alla Camera quando il nuovo Congresso si riunirà a gennaio. Circa uno su sette (14%) afferma che il GOP ha vinto sia alla Camera che al Senato; L'8% afferma di aver vinto solo al Senato; Il 5% non pensa di avere la maggioranza in nessuna delle camere; e il 27% non lo sa.

C'è un'ampia consapevolezza tra la maggior parte dei gruppi politici e demografici che i repubblicani hanno fatto meglio a metà mandato. Ma solo il 27% di coloro che hanno meno di 30 anni sa che i repubblicani hanno conquistato solo la Camera; Il 19% afferma di aver vinto sia alla Camera che al Senato mentre il 42% non lo sa. Al contrario, il 45% delle persone di età compresa tra 30 e 49 anni e la maggioranza di quelle di età compresa tra 50 e 64 anni (55%) e di età pari o superiore a 65 anni (57%) hanno risposto correttamente a questa domanda.


Mentre il 69% dei laureati sa che i repubblicani hanno vinto solo alla Camera, lo sa meno della metà (31%) di coloro che non hanno più di un'istruzione superiore. E mentre quasi tante donne (72%) quanti uomini (79%) sanno che il GOP è generalmente considerato come quello che ha fatto meglio alle elezioni, solo il 39% delle donne sa che i repubblicani hanno vinto solo alla Camera, rispetto al 53% dei uomini.

La maggior parte delle persone sa che il deficit è cresciuto

In tema di spesa pubblica, molti americani (77%) sono consapevoli che oggi gli Stati Uniti hanno un deficit di bilancio maggiore rispetto agli anni '90, ma molto meno rispondono correttamente a una domanda su ciò per cui il governo spende di più: difesa nazionale, istruzione, Medicare o interessi sul debito nazionale. Proporzioni più o meno uguali di repubblicani (81%), democratici (78%) e indipendenti (78%) sanno che il deficit del bilancio federale è maggiore ora che negli anni '90.

Complessivamente, il 39% della popolazione sa che il governo spende di più per la difesa nazionale che per l'istruzione, l'assistenza sanitaria o gli interessi sul debito nazionale. Circa uno su quattro (23%) afferma che il governo spende di più per il pagamento degli interessi e il 15% afferma che Medicare è la spesa maggiore di queste quattro alternative. Le stime contabili del governo indicano che il governo spende circa il doppio per la difesa rispetto a Medicare, e più di quattro volte di più per la difesa che per gli interessi sul debito.

Più democratici (46%) che repubblicani (28%) sanno che il governo spende di più per la difesa nazionale che per gli altri articoli elencati. I repubblicani dicono che il governo spende di più in interessi sul debito (29%) come in difesa (28%). Una pluralità di indipendenti (44%) sa che il governo spende la maggior parte per la difesa nazionale.

Differenze partigiane nella conoscenza

Circa sei repubblicani su dieci (63%) hanno stimato correttamente il tasso di disoccupazione intorno al 10%, rispetto al 48% dei democratici. Un ampio divario partigiano si vede anche nella consapevolezza del deficit commerciale degli Stati Uniti: il 72% dei repubblicani e il 58% dei democratici afferma che gli Stati Uniti acquistano più bene dall'estero che vendono.

È anche più probabile che i repubblicani lo sappiano di quanto il GOP sia stato percepito come vincitore degli esami intermedi e sappia che i repubblicani hanno vinto la maggioranza alla Camera. E mentre solo circa la metà dei repubblicani (47%) potrebbe identificare John Boehner come il prossimo presidente della Camera, un po 'meno democratici (38%) lo sanno.

Repubblicani e Democratici sono in gran parte inconsapevoli di quanta parte dei prestiti TARP sia stata rimborsata e relativamente pochi in entrambe le parti hanno stimato il tasso di inflazione a circa l'1%. Come notato, più Democratici che Repubblicani sanno che il governo spende di più per la difesa nazionale che per gli interessi sul debito nazionale, sul Medicare o sull'istruzione.

Il divario nell'era della conoscenza

Come nei precedenti quiz conoscitivi, i giovani lottano con molte domande su politica, economia e affari esteri.

Solo il 14% delle persone di età inferiore ai 30 anni sa che John Boehner sarà il prossimo oratore della Camera; quasi altrettanti (19%) dicono che sarà Nancy Pelosi, l'attuale oratore. Tra i gruppi di età più avanzata, Boehner è molto più conosciuto.

Solo il 27% dei giovani di età inferiore ai 30 anni afferma che i repubblicani avranno la maggioranza alla Camera, mentre la stessa percentuale (27%) afferma che le relazioni India-Pakistan sono generalmente considerate ostili. A ciascuna domanda, almeno quattro su dieci dei gruppi di età più avanzata hanno risposto correttamente.

Tuttavia, il 45% di coloro che hanno meno di 30 anni sa che il governo spende di più per la difesa nazionale, circa la stessa percentuale di quelli di età compresa tra 30 e 49 anni (41%) e leggermente superiore a quelli di 50 anni e più (35%).

E circa quattro giovani su dieci (42%) sanno che Android è il sistema operativo per gli smartphone Google, rispetto al 34% di coloro di età compresa tra 30 e 49 anni, il 16% di quelli di età compresa tra 50 e 54 e solo il 4% di quelli dai 65 anni in su.

Confronto delle conoscenze in media

Un modo alternativo per confrontare le prestazioni del quiz tra i gruppi è guardare i risultati medi.

Dodici dei 13 elementi del sondaggio sono stati utilizzati per formare una scala di conoscenza per questa puntata del quiz Pew News IQ. Ogni domanda vale un punto sulla scala che va da zero (nessuna giusta) a 12 (un punteggio perfetto).

Questo è stato un quiz difficile. Gli americani hanno risposto correttamente a una media di cinque di queste 12 domande. Ciò significa che il pubblico ha in media meno della metà delle risposte giuste (42%). Illustrando la difficoltà di alcune domande, meno dell'1% del pubblico ha risposto correttamente a 12, mentre il 4% le ha mancate tutte.

I laureati hanno fatto in media molto meglio di quelli con qualche o nessuna esperienza universitaria. Quelli con un diploma universitario hanno risposto correttamente a una media di 6,8 domande, rispetto a 3,8 in media per quelli con un diploma di scuola superiore o meno istruzione.

I laureati hanno ottenuto risultati migliori su quasi tutte le domande del quiz. Un'eccezione è stata la voce sulla spesa pubblica. Circa quattro su dieci di entrambi i laureati (41%) e quelli senza esperienza universitaria (38%) sapevano che il governo spende di più per la difesa rispetto alle alternative offerte.

Come descritto sopra, gli americani più anziani hanno ottenuto risultati significativamente migliori dei giovani. I partecipanti al quiz di età pari o superiore a 65 anni hanno risposto correttamente a 5,3 domande in media, mentre quelli di età inferiore ai 30 anni hanno in media quattro risposte corrette. I repubblicani hanno fatto un po 'meglio dei democratici in media.

Visualizza la topline e la metodologia del sondaggio su pewresearch.org/politics.