• Principale
  • Notizia
  • Rinunciare? Circa il 10% delle mamme altamente istruite rimane a casa

Rinunciare? Circa il 10% delle mamme altamente istruite rimane a casa

Credito: Igor Demchenkov / Getty Images

Secondo una nuova analisi dei dati del censimento del Pew Research Center, circa una madre su dieci con un master o più rimane a casa per prendersi cura della propria famiglia. Tra le madri con diplomi professionali, come lauree in medicina, in giurisprudenza o in infermieristica, l'11% è relativamente benestante e non lavora per prendersi cura delle proprie famiglie. Questo è vero per il 9% dei titolari di un master e il 6% delle madri con un dottorato di ricerca.


Queste cosiddette 'mamme opt-out' (circa il 10% di tutte le madri altamente istruite) costituiscono solo l'1% dei 35 milioni di madri della nazione tra i 18 ei 69 anni che vivono con i loro figli di età inferiore ai 18 anni. Per i nostri scopi, ' le mamme opt-out sono madri che hanno almeno un master, un reddito familiare annuale di $ 75.000 o più; un marito che lavora; e che dichiarano di essere fuori dalla forza lavoro per prendersi cura della propria famiglia.

Lisa Belkin ha coniato per la prima volta il termine 'opting out' nel 2003, per descrivere donne altamente istruite e di alto livello che apparentemente hanno scelto di 'rinunciare, tornare indietro e ridefinire il lavoro' dopo essere diventate madri. Da allora, il fenomeno delle madri `` opt-out '' è stato oggetto di grande fascino mediatico: l'idea che donne così ambiziose e di successo professionale avrebbero messo da parte le loro carriere, perché l'opportunità di concentrarsi esclusivamente sulle loro famiglie sembrava davvero toccare un tasto dolente.

madri di rinunciaEppure, esaminando la popolazione totale di madri che stanno a casa con i propri figli, queste cosiddette “mamme opt-out” costituiscono una quota molto piccola (4%). Secondo un recente rapporto del Pew Research Center, la maggior parte della recente crescita delle mamme casalinghe è stata guidata da chi ha meno istruzione.

Le donne ricche e altamente istruite che escono dal mondo del lavoro potrebbero non 'rinunciare'. Alcuni suggeriscono che vengano espulsi, a causa delle difficoltà di conciliare lavoro e famiglia negli Stati Uniti. Infatti, un'indagine del 2009 del Center for Work-Life Policy su donne `` altamente qualificate '' (con diplomi avanzati o con lauree con lode) , ha scoperto che tra coloro che si erano ritirati dalla carriera, il 69% ha dichiarato che non l'avrebbe fatto se il proprio posto di lavoro avesse offerto modalità di lavoro più flessibili.


Lasciare la forza lavoro non è necessariamente un passaggio permanente. In quell'indagine del 2009, l'89% delle donne altamente qualificate che avevano lasciato la carriera (la maggioranza delle quali lo ha fatto per prendersi cura della famiglia) ha riferito di aver pianificato di tornare al lavoro. Il settanta per cento lo ha fatto, in genere dopo circa due anni e mezzo senza la forza lavoro. Inoltre, le analisi del Pew Research Center indicano che la probabilità di essere una madre casalinga è più alta per chi ha bambini in età prescolare, presumibilmente perché molte mamme tornano al lavoro una volta che i figli sono a scuola.



FT_14.05.06_OptOutMoms_2Nelle famiglie con queste mamme non lavoratrici altamente istruite e benestanti, potrebbero essere i mariti a portare a casa la pancetta, ma nel 37% dei casi sono le mogli che rimangono a casa che hanno effettivamente un livello di istruzione più elevato . Nel 45% di queste famiglie, i coniugi hanno lo stesso livello di istruzione e in circa il 18% dei casi i mariti hanno più istruzione delle loro mogli. Una stima che utilizza una metodologia leggermente diversa suggerisce che la quota di tutte le coppie sposate statunitensi in cui la moglie ha più istruzione rispetto al marito è di circa il 21%.


Guardando queste mamme casalinghe d'élite in modo un po 'diverso, il 69% si identifica come bianco. Una quota sproporzionata (19%) è asiatica, mentre il 7% è ispanico e il 3% è nero. Tendono ad essere un po 'più grandi delle altre mamme; circa otto su dieci hanno un'età compresa tra 35 e 69 anni. Il loro reddito familiare medio annuo è ben superiore a $ 100.000.

Sebbene una percentuale relativamente piccola di tutte le madri abbia un diploma di Master o più, il livello di istruzione di tutte le madri è cresciuto costantemente negli ultimi decenni. Questa tendenza è stata guidata sia dall'aumento dei livelli di istruzione di tutte le donne, sia dal fatto che i tassi di fertilità per le persone con istruzione universitaria non sono diminuiti tanto quanto i tassi per i meno istruiti.