• Principale
  • Notizia
  • La maggior parte dei musulmani afferma di digiunare durante il Ramadan

La maggior parte dei musulmani afferma di digiunare durante il Ramadan

La giornata di oggi segna l'inizio del Ramadan per molti musulmani in tutto il mondo. (L'inizio del Ramadan varia a seconda della località in base all'avvistamento della luna nuova da parte delle autorità religiose.) Il nono e più sacro mese del calendario islamico, il Ramadan segna la prima rivelazione del Corano al profeta Muhammad ed è un periodo di maggiore riflessione spirituale e devozione. Gli aderenti tradizionalmente si astengono dal cibo e dalle bevande durante le ore diurne per tutto il mese, dalle prime luci dell'alba fino al tramonto. Il digiuno durante il Ramadan è uno dei cinque pilastri dell'Islam, il che significa che è tra i rituali fondamentali della fede.


Un recente sondaggio del Pew Research Center su oltre 38.000 musulmani in tutto il mondo mostra l'osservanza diffusa del Ramadan. Nei 39 paesi e territori esaminati, una mediana del 93% dichiara di digiunare durante il mese sacro. Il digiuno è il secondo dei Cinque Pilastri più osservato, dietro solo alla fede in Dio e nel Profeta Muhammad (mediana del 97%).

In confronto, una mediana del 77% dei musulmani in quei 39 paesi afferma di darezakat(una donazione annuale di una parte della propria ricchezza ai bisognosi). E una mediana globale del 63% dei musulmani intervistati afferma di eseguirne cinquesalat(preghiere) al giorno. Una media di appena il 9% dei musulmani afferma di aver già completato ilhajj(il pellegrinaggio alla Mecca), sebbene questo obbligo irripetibile si applichi solo a coloro che sono finanziariamente e fisicamente capaci.

Sebbene il digiuno durante il Ramadan sia diffuso nei paesi esaminati, vi sono alcune variazioni regionali. Il digiuno tra i musulmani è quasi universale nei paesi del sud-est asiatico e dell'Asia meridionale esaminati. Al contrario, in diversi paesi dell'Asia centrale ed europei, meno della metà dei musulmani dichiara di astenersi da cibi e bevande durante il Ramadan: 44% in Albania, 43% in Azerbaigian e 30% in Kazakistan. (Vedi un grafico che mostra i dati per tutti i 39 paesi esaminati.)

Pew Research non ha chiesto ai musulmani americani se digiunano durante il Ramadan, ma un sondaggio del 2007 ha rilevato che tre quarti (77%) dei musulmani americani dicono che il digiuno durante il Ramadan è molto importante per loro.