• Principale
  • Notizia
  • La maggior parte degli americani pensa che gli Stati Uniti siano fantastici, ma meno dicono che sia il migliore

La maggior parte degli americani pensa che gli Stati Uniti siano fantastici, ma meno dicono che sia il migliore

Una percentuale in calo di americani afferma che gli Stati Uniti sono tra i più grandi paesi del mondo. Nota: vedi questo post per dati più recenti su questa domanda.


Mentre gli americani si preparano a festeggiare il compleanno del paese, una netta maggioranza considera gli Stati Uniti uno dei più grandi paesi del mondo. Ma l'opinione che gli Stati Uniti siano eccezionali - in piedi sopra tutti gli altri paesi del mondo - è diminuita di 10 punti dal 2011.

Circa tre su dieci (28%) pensano che gli Stati Uniti 'siano al di sopra di tutti gli altri paesi del mondo', mentre la maggior parte (58%) afferma che è 'uno dei più grandi paesi del mondo, insieme ad altri'. Pochi americani (12%) affermano che ci sono altri paesi al mondo 'migliori degli Stati Uniti'.

Tre anni fa, il 38% ha affermato che gli Stati Uniti erano al di sopra di tutti gli altri, mentre il 53% ha affermato che era una delle nazioni più grandi e l'8% pensava che alcune altre fossero migliori degli Stati Uniti.

Questi dati provengono dal sondaggio sulla tipologia politica del Pew Research Center, pubblicato il 26 giugno. Assicurati di rispondere al nostro quiz per vedere dove ti trovi nella tipologia politica.


Il declino dell'opinione che gli Stati Uniti siano il più grande paese del mondo si è verificato nella maggior parte dei gruppi demografici e politici, ma è stato particolarmente acuto tra i repubblicani.



La quota di repubblicani che affermano che gli Stati Uniti sono al di sopra di tutti gli altri paesi del mondo è diminuita drasticamente.Nel 2011, il 52% dei repubblicani ha affermato che gli Stati Uniti erano al di sopra di tutti gli altri paesi del mondo, mentre il 43% ha affermato che era uno dei più grandi paesi del mondo, insieme ad altri.


Oggi, i repubblicani hanno 15 punti in meno di probabilità che gli Stati Uniti siano al di sopra; Il 37% afferma di sì, mentre il 55% afferma che gli Stati Uniti sono uno dei paesi più grandi, insieme ad altri.

Democratici e indipendenti continuano ad essere meno propensi dei repubblicani a considerare gli Stati Uniti eccezionali, e meno lo dicono oggi rispetto al 2011. Attualmente, circa un quarto dei democratici e degli indipendenti afferma che gli Stati Uniti sono al di sopra di tutti gli altri paesi del mondo (in calo da circa un terzo nel 2011).


Tuttavia, la maggior parte dei democratici vede gli Stati Uniti come tra le più grandi nazioni del mondo: il 62% afferma di condividere questo status con altri, mentre il 25% afferma di stare al di sopra. Allo stesso modo, una maggioranza del 57% degli indipendenti afferma che gli Stati Uniti sono uno dei più grandi, insieme ad altri, e un ulteriore 26% afferma che è eccezionale.

È meno probabile che i giovani americani affermino che gli Stati Uniti sono il più grande paese del mondo.Come tre anni fa, i giovani sono molto meno propensi degli americani più anziani a dire che gli Stati Uniti sono al di sopra di tutte le altre nazioni: solo il 15% degli under 30 esprime questa opinione oggi, rispetto al 27% di tre anni fa.

Eppure la convinzione che gli Stati Uniti `` stiano al di sopra '' degli altri paesi è scivolata tra tutti i gruppi di età dal 2011, compresi quelli di 65 anni e più, che rimangono i più propensi a pensare che gli Stati Uniti siano superiori a tutti gli altri paesi.