• Principale
  • Notizia
  • Più di 3,4 milioni di americani fanno risalire i loro antenati alle Filippine

Più di 3,4 milioni di americani fanno risalire i loro antenati alle Filippine

FilipinoAmericans_NewMap

Mentre gli aiuti militari e umanitari lottano per raggiungere le aree più colpite dal tifone Haiyan, la comunità filippina americana sta organizzando aiuti umanitari e sforzi per contattare i propri cari a casa.


Le Filippine erano un possesso americano fino al 1946 e le due nazioni mantengono stretti legami economici, culturali e personali. I filippini sono il secondo gruppo asiatico-americano più grande della nazione: più di 3,4 milioni (inclusi 2,3 milioni di adulti) tracciano i loro antenati lì, secondo il censimento del 2010. L'anno scorso, i filippini negli Stati Uniti hanno inviato a casa 10,6 miliardi di dollari; questi pagamenti hanno rappresentato il 43% di tutte le rimesse ricevute dalle Filippine, secondo i dati della Banca mondiale. (Il Pew Research Center rilascerà un nuovo rapporto sulle rimesse latinoamericane entro questa settimana e un nuovo rapporto sulle rimesse globali entro la fine dell'anno.)

Ecco un ritratto dei dati della comunità filippino-americana, tratto dal rapporto 2012 del Pew Research Center sugli asiatici americani:

  • Gli americani filippini sono fortemente concentrati in Occidente. Quasi un quarto dell'intera popolazione filippino-americana (24,1%, ovvero più di 825.000 persone) vive in 10 contee della California meridionale. Quasi 458.000 (il 13,4% del totale) vivono nell'area della Baia di San Francisco e il 10% (circa 342.000) vive alle Hawaii, dove costituiscono un quarto della popolazione dello stato. Altre aree metropolitane con un numero significativo di filippini: Las Vegas, Chicago, Sacramento e Seattle.
  • Più di due terzi (69,1%) degli adulti filippino-americani sono nati all'estero. Tuttavia, tre quarti (77,4%) sono ora cittadini statunitensi.
  • filipino_education2Quasi la metà (47%) dei filippini americani di età pari o superiore a 25 anni ha conseguito almeno una laurea, rispetto al 28,2% di tutti gli americani in quella fascia di età.
  • I guadagni personali annuali mediani per i lavoratori a tempo pieno durante tutto l'anno era di $ 43.000 tra i filippini, contro $ 40.000 per la popolazione complessiva. Solo il 6,2% degli adulti filippino-americani era in povertà, rispetto al 12,8% di tutti gli adulti statunitensi.
  • filipino_income3Il reddito annuale medio per le famiglie guidate da un adulto filippino-americano era di $ 75.000, ben al di sopra della media per tutti gli americani asiatici e per la popolazione americana in generale. Ma i filippini americani hanno anche famiglie più grandi in media: 3,4 persone, rispetto a 3,1 per tutti gli asiatici statunitensi e 2,6 per la popolazione complessiva degli Stati Uniti.
  • I filippini sono il secondo gruppo asiatico-americano più probabile (dietro i giapponesi americani) a definirsi 'tipici americani' - il 49% lo fa.