• Principale
  • Notizia
  • I latinoamericani negli Stati Uniti hanno una forte fiducia nel mondo degli spiriti

I latinoamericani negli Stati Uniti hanno una forte fiducia nel mondo degli spiriti

La maggioranza dei cattolici americani vede Papa Francesco come un cambiamento importante per la Chiesa cattolica. Ma in un'area, Francesco potrebbe essere il papa più tradizionale di una generazione: non solo si è `` soffermato molto di più su Satana nei sermoni e nei discorsi rispetto ai suoi recenti predecessori '', secondo un recente articolo del Washington Post, `` ma ha anche cercato di ravvivare l'immagine del Diavolo come entità soprannaturale con le forze del male a sua completa disposizione '.


Francesco è il primo papa dell'America Latina, dove 'le visioni mistiche di Satana dominano ancora in vaste aree della regione', secondo il Post. La scorsa settimana, cattolici di 33 paesi si sono riuniti nella Città del Vaticano per una conferenza sull'esorcismo. Il Post ha stimato che il numero di 'esorcisti ufficiali' fosse compreso tra 500 e 600, 'la stragrande maggioranza che opera in America Latina e nell'Europa orientale'.

Sebbene non disponiamo di dati su quanti americani credano in generale alla presenza di alcolici, un recente sondaggio del Pew Research ha riscontrato una convinzione diffusa in questo tra i latini negli Stati Uniti. Più della metà (57%) ha affermato che le persone possono essere possedute dagli spiriti e il 44% ha affermato che la magia, la stregoneria o la stregoneria possono influenzare la vita delle persone.

Nel nostro sondaggio, circa un cattolico ispanico su otto negli Stati Uniti (12%) ha affermato di aver assistito a un esorcismo. Ancora più protestanti ispanici (37%) - compreso il 59% dei pentecostali - hanno affermato di aver visto 'il diavolo o gli spiriti maligni cacciati da una persona'.

Percentuali variabili di ispanici statunitensi detengono anche altre credenze spirituali, che in alcuni casi possono riflettere un mix di influenze cristiane e indigene o afro-caraibiche.


Circa quattro ispanici statunitensi su dieci (39%), inclusa una quota simile di cattolici ispanici, hanno affermato di credere nel `` malocchio '' o che alcune persone possono lanciare maledizioni o incantesimi che fanno accadere cose brutte. Una quota minore (15%) ha affermato di aver praticato stregoneria o magia nera su di loro o su qualcuno vicino a loro.