• Principale
  • Notizia
  • Le famiglie possono differire, ma condividono valori comuni sulla genitorialità

Le famiglie possono differire, ma condividono valori comuni sulla genitorialità

I genitori vedono la responsabilità e il duro lavoro come la caratteristica più importante da insegnare ai bambiniUn nuovo rapporto pubblicato oggi dal Pew Research Center mostra come i valori che gli americani portano alla genitorialità siano fortemente legati alle loro tendenze ideologiche. Ma a parte l'ideologia, l'indagine rileva un diffuso accordo tra i genitori sui tratti che i bambini dovrebbero essere insegnati.


Inoltre, ci sono solo modeste differenze in questi atteggiamenti tra i genitori con uno o più figli e tra quelli con figli di età diverse. Per la maggior parte, anche le madri sposate e le madri single condividono un terreno comune sui valori importanti da insegnare ai bambini.

Questi risultati si basano su un sondaggio del Pew Research Center condotto dal 29 aprile al 27 maggio tra 3.243 adulti, inclusi 815 genitori, che fanno parte del nuovo American Trends Panel di Pew Research, un gruppo rappresentativo a livello nazionale di adulti statunitensi selezionati a caso intervistati online e per posta.

Agli intervistati è stato chiesto quanto sia importante insegnare una varietà di qualità ai bambini, quindi è stato chiesto loro quali tre delle 12 qualità erano lemaggior parteimportante.

Il 94% dei genitori afferma che è importante insegnare ai figli la responsabilità, mentre quasi altrettanti (92%) dicono lo stesso del duro lavoro. Anche la disponibilità, le buone maniere e l'indipendenza sono ampiamente considerate importanti per l'apprendimento dei bambini, secondo il sondaggio.


I genitori di bambini piccoli, adolescenti e adolescenti generalmente concordano sui valori dei bambiniQuando ai genitori è stato chiesto quali tratti considerassero 'più importanti' da insegnare ai bambini, gli stessi erano in cima alla lista, con un'eccezione - mentre solo il 56% dei genitori afferma che trasmettere la fede religiosa è importante, il 31% afferma che questo è uno delmaggior partecose importanti da insegnare ai bambini. Ciò rende l'insegnamento della fede religiosa il terzomaggior partetratto importante, dietro responsabilità e duro lavoro.



Bambini e adolescenti

Le qualità e le caratteristiche che i genitori apprezzano sono notevolmente coerenti indipendentemente dall'età dei loro figli. Che abbiano bambini in età prescolare, elementari o adolescenti in casa, i genitori concordano sul fatto che i tratti più importanti da insegnare ai bambini sono la responsabilità e il duro lavoro.


Ci sono anche poche differenze tra altri valori di educazione dei figli. I genitori di adolescenti sono più propensi dei genitori con figli piccoli a sottolineare l'indipendenza e le buone maniere, mentre i genitori di bambini piccoli hanno più probabilità di considerare importante l'insegnamento della creatività. Ma le grandi maggioranze tra i genitori con figli piccoli e grandi danno la priorità a ciascuno di questi tratti.

Valori genitoriali e dimensione della famiglia

Più genitori con almeno tre figli danno la priorità alla fede e allIn gran parte, anche i valori genitoriali sono simili tra le famiglie grandi e piccole. Tuttavia, la fede e l'obbedienza religiosa sono considerate più importanti dai genitori di tre o più figli rispetto ai genitori di famiglie più piccole.


Quasi due terzi (64%) dei genitori di tre o più figli afferma che l'insegnamento della fede religiosa è importante (e il 40% lo considera tra le qualità più importanti da insegnare ai bambini). Le quote minori di genitori con due figli (55%) e un figlio (52%) considerano importante instillare la fede; circa un terzo di chi ha due figli (34%) e solo il 22% di chi ha un figlio lo considera tra le qualità più importanti da insegnare ai figli.

E mentre il 69% dei genitori con tre figli afferma che è importante insegnare l'obbedienza, meno genitori con famiglie più piccole concordano (il 60% di quelli con due figli, il 58% con un figlio).

Mamme sposate e mamme single

In che modo le madri sposate e single vedono i valori dellLe famiglie monoparentali stanno diventando sempre più comuni negli Stati Uniti Il nuovo sondaggio suggerisce che le madri single e le madri sposate hanno alcuni valori genitoriali in comune, ma differiscono su molti altri.

Le madri sposate hanno maggiori probabilità delle madri single di dire che è importante insegnare l'empatia ai bambini (81% delle madri sposate contro il 60% delle madri single); ci sono differenze minori nelle opinioni sull'importanza dell'insegnamento della persistenza (68% delle madri sposate contro il 55% delle madri single), della fede religiosa (61% contro il 50%) e della creatività (73% contro il 63%).


Nella maggior parte dei casi, tuttavia, le madri sposate e le madri single considerano i valori dell'educazione dei figli in modo simile. Ad esempio, la schiacciante percentuale di entrambi i gruppi (96% ciascuno) afferma che è importante che ai bambini venga insegnata la responsabilità, e circa la metà (50% delle madri sposate, 55% delle madri single) lo considera uno dei valori più importanti per bambini da insegnare.