• Principale
  • Notizia
  • Grafico della settimana: Iscrizioni in Buoni alimentari per stato, nel tempo

Grafico della settimana: Iscrizioni in Buoni alimentari per stato, nel tempo

FT_Food_Chart3La partecipazione al programma federale di buoni alimentari (formalmente il Programma di assistenza nutrizionale supplementare) è aumentata vertiginosamente in seguito alla crisi finanziaria del 2008-2009, sia in numeri grezzi che come percentuale della popolazione. A maggio, il mese più recente per il quale sono disponibili i dati, 47,6 milioni di persone, ovvero il 15% della popolazione, hanno ricevuto buoni pasto; nell'anno fiscale 2007, prima della Grande Recessione, la partecipazione era in media di 26,3 milioni di persone, pari all'8,7% della popolazione.


Ma i singoli stati differiscono ampiamente, non solo nei tassi di partecipazione (23% in DC, 7% nel Wyoming) ma anche nei loro modelli. Utilizzando i dati del Dipartimento dell'Agricoltura e del Census Bureau, il Wall Street Journal ha creato questo grafico interattivo elegante che consente agli utenti di visualizzare quelle differenze stato per stato.

La Louisiana, ad esempio, ha in genere uno dei più alti tassi di partecipazione in buoni alimentari della nazione, ma la partecipazione aumenta durante i principali disastri naturali, come gli uragani Katrina e Rita nel 2005, Gustav e Ike nel 2008 e Isaac lo scorso settembre. La partecipazione del Mississippi è aumentata anche dopo Katrina e Rita; nel maggio 2011, un'ondata di maltempo in Alabama ha portato a un salto lì.

La partecipazione a SNAP dell'Alaska diminuisce regolarmente alla fine di ogni anno, dando al suo grafico un aspetto simile a un ECG. Ciò è quasi certamente dovuto ai pagamenti dei dividendi che gli abitanti dell'Alaska ricevono verso ottobre di ogni anno dal Fondo permanente di quello stato. Il dividendo, che è stato di $ 878 lo scorso anno, oscilla in base agli utili del Fondo permanente; può rappresentare una fonte significativa di reddito in denaro per molti abitanti dell'Alaska, specialmente nelle zone rurali.

Condividi questo link:Drew DeSilverè uno scrittore senior al Pew Research Center.POSTI BIO TWITTER EMAIL