• Principale
  • Notizia
  • Twitter può sopravvivere in un mondo Facebook? La chiave è essere diversi

Twitter può sopravvivere in un mondo Facebook? La chiave è essere diversi

Nelle ultime settimane le testate giornalistiche hanno riferito che il tasso di crescita di Twitter sta rallentando, il che ha stimolato la speculazione sul suo futuro.


Il Pew Research Center ha visto il social networking negli Stati Uniti crescere più velocemente e cambiare più della maggior parte delle altre attività su Internet e quel panorama continua a evolversi rapidamente. I nostri studi hanno dimostrato che Twitter occupa un segmento importante del mondo dei social network, ma, in cifre, la sua base di utenti è molto indietro rispetto al colosso dei social network Facebook.

Crescita degli utenti Twitter in AmericaQuando Pew Research ha iniziato a monitorare l'utilizzo di Twitter nel novembre 2010, l'8% degli adulti online ha utilizzato la piattaforma. A gennaio 2014, il 19% degli adulti online utilizzava Twitter. L'ultima volta che abbiamo chiesto informazioni su Facebook nel settembre 2013, abbiamo riscontrato che il 71% degli utenti Internet utilizzava il social network.

Ma giudicare se Twitter può sopravvivere in un mondo dominato da Facebook potrebbe non essere il giusto predittore della sua capacità di resistenza sul mercato a causa della nicchia che occupa. In parole povere: Twitter è diverso; non solo in chi attrae, ma anche in come viene utilizzato e come i messaggi si diffondono sulla piattaforma. Twitter spesso si comporta più come una rete di trasmissione che come un social network, collegando altoparlanti elorocontenuto al pubblico.

Ciò deriva in parte dall'architettura sociale di Twitter. Su Twitter chiunque può seguire chiunque altro su Twitter senza che ci sia un accordo reciproco tra follower e seguito, come avviene su Facebook.


Pertanto, la struttura di Twitter è più pubblica quando si tratta di attività dei suoi utenti, qualcosa che potrebbe limitare il numero totale di persone che vorrebbero usarlo. Non tutti hanno cose che vogliono dire a una folla.



Un modo in cui Twitter si distingue da Facebook è il suo utilizzo come piattaforma di notizie. La nostra ricerca ha scoperto che la trasmissione di informazioni sulle ultime notizie è una funzione fondamentale di Twitter. Quasi un adulto statunitense su dieci (8%) riceve notizie tramite Twitter e circa la metà degli utenti di Twitter riceve notizie sulla piattaforma. Gli utenti di Twitter come gruppo sembrano particolarmente sintonizzati su notizie, media, cultura e vita civica.


Inoltre, Twitter è anche una fonte di notizie maggiore di Facebook quando si tratta di dispositivi mobili. La maggior parte dei consumatori di notizie di Twitter (85%) riceve notizie (di qualsiasi tipo) almeno a volte sui dispositivi mobili, il che supera di 20 punti percentuali i consumatori di notizie di Facebook (il 64% dei consumatori di notizie di Facebook utilizza dispositivi mobili per le notizie).

Twitter si è anche evoluto in un ecosistema unico quando si tratta del modo in cui le persone formano gruppi per una varietà di scopi. Un'analisi speciale di decine di migliaia di conversazioni su Twitter da parte del Pew Research Center e della Social Media Research Foundation ha trovato modelli distinti per le strutture conversazionali e sociali che si svolgono su Twitter, tutte con scopi diversi. Questi includono 'folle polarizzate' che si formano attorno ad argomenti politici; folle che si raccolgono attorno alle aree di apprendimento; cluster che si formano attorno a marchi e celebrità; gruppi di 'comunità' che sorgono attorno a conversazioni su aspetti delle notizie globali; ultime notizie; e reti di supporto (come quelle create dalle imprese per i propri clienti).


Lo studio sulle conversazioni di Twitter mostra che Twitter può essere essenziale per questi tipi specifici di conversazioni, specialmente quelle in cui le notizie e la politica sono centrali per la conversazione e quelle che si formano attorno ai commenti di esperti che sono potenti programmatori di programmi e avviatori di conversazioni.

Se Twitter ha i suoi limiti, perché riceve così tanta attenzione?

Innanzitutto, viene utilizzato da molte persone, anche se non è nel territorio di Facebook. In secondo luogo, Twitter è tecnicamente configurato in modo da renderlo relativamente facile da misurare e studiare. Terzo, le cose che interessano gli utenti di Twitter sono le cose che interessano i giornalisti e gli studiosi. Il Twitterverse è composto in gran parte da attivisti politici e commentatori culturali.

È possibile che la base di utenti Twitter americana non si avvicini mai ai giganti dei social media come Facebook. E potrebbe essere che altre piattaforme come LinkedIn, Google Plus, Pinterest e altre ancora in fase di covata nei garage trovino modi per attirare vaste nicchie di utenti che limitano i modi in cui Twitter può espandersi. Tuttavia, è anche vero che finché gli influencer politici e gli attivisti considerano Twitter una piattaforma efficace, sarà un importante barometro culturale.