5 fatti sull'hajj

L'annuale hajj (pellegrinaggio) musulmano alla Mecca è in corso e più di un milione di pellegrini sono già entrati in Arabia Saudita dall'estero. Alcuni dei rituali chiave coinvolti nel pellegrinaggio vengono eseguiti il ​​nono giorno del mese islamico di Dhul Hijjah, che quest'anno cade il 14 ottobre. Tutti gli adulti musulmani dovrebbero partecipare all'hajj, che è tra i cinque pilastri ( pratiche fondamentali) dell'Islam, almeno una volta nella vita a meno che non siano fisicamente o finanziariamente incapaci di fare il viaggio alla Mecca.


Ecco uno sguardo ad alcuni dei numeri associati all'hajj:

Più di 3 milioni di persone hanno eseguito l'hajj nel 2012, secondo il governo dell'Arabia Saudita. Più di sei su dieci (64%) erano uomini e più della metà (55%) proveniva dall'esterno dell'Arabia Saudita. Il numero annuo complessivo è aumentato negli ultimi decenni ed è aumentato di oltre un milione rispetto a dieci anni fa. Il numero di quest'anno, tuttavia, dovrebbe essere inferiore al totale dello scorso anno perché il governo saudita ha rilasciato un numero significativamente inferiore di visti a causa delle preoccupazioni per un virus respiratorio mortale.

FT_HajjUna recente indagine del Pew Research Center sui musulmani di tutto il mondo ha rilevato che, nei 39 paesi e territori esaminati,una media del 9% afferma di aver compiuto il pellegrinaggio alla Mecca.Coloro che vivono più vicino alla Mecca hanno maggiori probabilità di aver eseguito l'hajj. Ad esempio, il 20% dei musulmani egiziani afferma di averlo fatto, mentre solo il 3% dei musulmani indonesiani afferma di averlo fatto.

Il governo saudita rilascia annualmente un determinato numero di visti hajj. Sebbene siano gratuiti, il viaggio comporta costi considerevoli, soprattutto per il trasporto e l'alloggio, ei pellegrini devono utilizzare un agente di viaggio autorizzato. I pacchetti Hajj dagli Stati Uniti possono superare i $ 5.000. Secondo il Religion News Service, quest'anno si prevede che più di 14.500 musulmani americani eseguiranno l'hajj.


Molti dei filerituali primari dell'hajjcoinvolgere il numero sette. Uno di questi, noto come esecuzione del tawaf, consiste nel girare sette volte in cerchio sulla Kaaba (il luogo più sacro dell'Islam). I pellegrini inoltre viaggiano tipicamente avanti e indietro tra le colline di Safa e Marwa sette volte.



L'hajj coincide con l'Eid al-Adha, una festa importante per i musulmani - compresi quelli che non svolgono il pellegrinaggio - che inizia il decimo giorno di Dhul Hijjah. I musulmani di tutto il mondo con i mezzi finanziari per farlo macellano tradizionalmente un grosso animale, come una mucca, una capra o una pecora, a Eid al-Adha e distribuiscono porzioni di carne ai poveri. (Molti musulmani americani donano a organizzazioni che macellano animali e danno carne ai poveri all'estero). Il sacrificio rituale evoca la storia coranica della volontà di Abramo di sacrificare suo figlio per Dio.