5 fatti su Fox News nel 2014

Nota:Vedi questo post aggiornato per informazioni su Fox News nel 2020.


Una delle figure più osservate e potenti nel mondo dell'informazione, il presidente di Fox News Channel Roger Ailes, è oggetto di una biografia di 560 pagine pubblicata oggi. Anche prima della sua pubblicazione, 'The Loudest Voice in the Room' del giornalista Gabriel Sherman ha innescato partite di giostre tra le legioni di critici e difensori di Ailes.

Qualunque sia il punto di vista di Ailes, è innegabile che abbia trasformato il diciassettenne Fox News Channel in una centrale elettrica che domina gli ascolti delle notizie via cavo e detiene un potere sostanziale nel mondo della politica conservatrice. Di seguito sono riportati cinque fatti sull'organizzazione che ha cambiato il volto delle notizie via cavo:

1Fox News è stata molto dura con l'ultimo candidato democratico alla presidenza. (Ma MSNBC è stato ancora più duro con il repubblicano.)Durante le ultime fasi della campagna presidenziale del 2012, un'analisi di Pew Research ha rilevato che Barack Obama ha ricevuto una copertura molto più negativa che positiva su Fox News Channel. Eppure Fox ha trovato la sua immagine speculare ideologica in MSNBC. Nel tratto finale della campagna quasi la metà (46%) della copertura di Obama su Fox è stata negativa, mentre solo il 6% ha avuto un tono positivo. Ma la MSNBC ha prodotto una narrativa ancora più dura sul repubblicano in gara: il 71% della copertura di Romney è stata negativa, contro il 3% positiva.


2Il pubblico di Fox News è più ideologico di quello dei suoi due principali concorrenti.Secondo un sondaggio del 2012 del Pew Research Center, il 60% degli spettatori di Fox News si descrive come conservatore, rispetto al 23% che afferma di essere moderato e al 10% che è liberale. Al contrario, la composizione ideologica dei telespettatori della CNN (32% conservatore, 30% moderato, 30% liberale) e dei telespettatori MSNBC (32% conservatore, 23% moderato, 36% liberale) è molto più misto.



3Fox News è costoso.Se sei un abbonato via cavo, paghi circa 89 centesimi al mese per Fox News Channel, sulla base delle stime del 2012 fornite dalla società di ricerca del settore SNL Kagan. I canali via cavo generano gran parte delle loro entrate dai 'canoni di licenza' che ricevono dalle società via cavo in cambio del trasporto domestico. Tali commissioni vengono trasferite nelle bollette via cavo mensili degli abbonati. Fox ha negoziato in modo aggressivo i suoi canoni di licenza e ora rivendica una delle tariffe medie più alte per abbonato. Solo sei canali via cavo non premium richiedono tariffe più elevate rispetto a Fox. La CNN, al contrario, è stimata in media 57 centesimi per abbonato al mese e MSNBC, 18 centesimi.


4Fox è ancora in testa al pubblico, ma quel pubblico è più piccolo di prima.Nel 2013, il pubblico di Fox in prima serata è diminuito del 6% rispetto all'anno precedente, secondo i dati mensili mediani sulle visualizzazioni forniti da Nielsen Media Research. Ma con 1,7 milioni di spettatori ogni sera, il canale attirava ancora un pubblico più vasto di CNN, MSNBC e HLN messi insieme. Fox ha superato l'allora leader della CNN in prima serata nel 2002 e non si è mai guardata indietro. Tuttavia, ci sono alcune prove di un tetto per la crescita del pubblico. Fox non ha aumentato le sue visualizzazioni serali mediane dal 2009.

FT_Fox_News

5Fox supera i suoi rivali.Nel 2009, Fox ha superato la CNN come uscita di notizie via cavo che spende più soldi ogni anno. Nel 2012, il canale è stato stimato da SNL Kagan a spendere $ 820 milioni per tutto, dagli stipendi per i talenti in onda al mantenimento degli uffici e al mantenimento delle luci accese. Questa spesa è aumentata dell'11% rispetto ai livelli del 2011, secondo i dati di Kagan. Si stima che la CNN abbia speso $ 682 milioni per la raccolta di notizie nel 2012 e MSNBC, che attinge in parte alle risorse della casa madre NBC News, $ 240 milioni.