• Principale
  • Notizia
  • 5 realtà demografiche dietro la creazione del canale 'Fusion' di Univision / ABC News

5 realtà demografiche dietro la creazione del canale 'Fusion' di Univision / ABC News

La principale rete televisiva in lingua spagnola della nazione, Univision, lancerà oggi una nuova avventura via cavo con ABC News chiamata Fusion, destinata a un pubblico di giovani latini (e altri millennial), ma in inglese. La rete includerà un mix di intrattenimento, sport e notizie, tra cui nuovi spettacoli di Jorge Ramos, un noto conduttore di notizie per Noticiero Univision di Univision e Alicia Menendez, figlia del senatore Robert Menendez (DN.J.), ed un ex giornalista dell'Huffington Post.


Univision ha intrapreso una traiettoria di crescita che molti dei suoi colleghi di lingua inglese vorrebbero emulare. A luglio, è arrivato primo tra tutte le reti di trasmissione nei gruppi demografici molto ambiti della TV tra i 18 ei 49 anni e tra i 18 ei 34 anni. Ma da allora, secondo Nielsen, le sue valutazioni tra questi gruppi sono diminuite.

Il lancio di Fusion riflette diverse tendenze demografiche tra i 53 milioni di ispanici della nazione, che costituiscono il 17% di tutti gli americani.

1. La crescita della popolazione latina è ora guidata dai figli e dai nipoti degli immigrati.Questo è vero dal 2000 e ha iniziato a cambiare la composizione della popolazione latina poiché la quota di nati stranieri ha iniziato a diminuire. Ad esempio, tra i latini di età inferiore ai 18 anni, il 93% è nato negli Stati Uniti.

natività per età

2. Quando si tratta di consumo di notizie, una quota crescente di latini preferisce l'inglese.


consumo di inglese

3. Tra i giovani latini che si affidano alla televisione per le notizie, lo spagnolo è in declino.Una nuova analisi di un sondaggio del Pew Research Center del 2012 sugli adulti latini rileva che il 90% dei latini di età compresa tra i 18 ei 29 anni che riceve le notizie dalla televisione lo fa in inglese. Quando si tratta di altre forme di intrattenimento, come la televisione e la musica, l'uso dell'inglese è più elevato tra i giovani latini.



tv-consumatore-lingua-per-età

4. Detto questo, la televisione come piattaforma mediatica di notizie è in declino tra i giovani latini.Secondo la nuova analisi Pew Research dei dati del 2012, una quota crescente di giovani latini, proprio come altri giovani, riceve già notizie da Internet e meno dalla televisione. Tuttavia, la televisione rimane una fonte fondamentale di informazioni per i giovani latini.


fonti-di-notizie-ispaniche-per-età

5. Una quota crescente di famiglie ispaniche in casa parla solo inglese.Nel complesso, il numero di ispanici (31 milioni) che parla inglese è cresciuto, così come la quota che parla solo inglese a casa. Le proiezioni dell'U.S. Census Bureau mostrano che entro il 2020 un terzo degli ispanici dai 5 anni in su parlerà solo inglese a casa, rispetto al 25% di oggi.

spagnolo-a-casa